Meteo

Terremoto e Geologia: link utili, libri e consigli per saperne di più

geologo

Per chi fosse interessato a mantenersi informato sulla sismicità dell’Italia, sui rischi sismici di ogni località, ma anche sulle cause che generano un terremoto, sono disponibili sul web numerosi siti che permettono di approfondire ed aumentare la propria preparazione in materia. Prima di addentrarsi nel mondo della geologia è meglio sapere che non si potrà imparare granché dagli articoli brevi e sensazionalistici che girano su Internet, perché la geologia è una disciplina complessa e per la cui comprensione bisogna armarsi di pazienza. Inoltre questi articoli potrebbero portare soltanto confusione e informazioni sbagliate.

Il sito di riferimento per tutto ciò che riguarda i terremoti in Italia è certamente quello dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), accessibile qui.

A questo link è possibile consultare la lista in tempo reale dei terremoti che avvengono in Italia avvertibili dall’uomo, quindi con magnitudo speriore a 2.0 Richter. La lista viene aggiornata in tempo reale e comprende informazioni dettagliate su ogni sisma: oltre alla magnitudo viene indicata l’ora (che viene indicata nell’orario GMT, quindi bisogna aggiungergli due ore in questo periodo estivo), la provincia/zona, la profondità dell’ipocentro in km, e le coordinate geografiche.

Se si vuole avere un’immagine grafica della sismicità dell’Italia, paese dove ogni giorno si contano decine e decine di scosse, da sempre (anche quando l’attenzione mediatica è rivolta altrove) si può cliccare qui per consultare la mappa aggiornata in tempo reale con tutti i terremoti appena avvenuti.

Per soddisfare le proprie curiosità in tema di terremoti, esiste una pagina di domande frequenti (FAQ) a questo indirizzo: sempre gestita dall’INGV, permette di comprendere cos’è la magnitudo di un terremoto, cos’è il rischio sismico, eccetera. La fonte scientifica garantisce sull’attendibilità.

Come spiegato in questo articolo ci sono poi una serie di siti internet dove si può approfondire e conoscere la sismicità della propria zona geografica.

Se si vuole passare a un livello successivo di conoscenza, esiste una sterminata letteratura in tema di scienze della Terra. Uno dei libri ideali per iniziare ad approfondire sulla geologia può essere il testo “Scienze della Terra”, di Pompeo Casati, diviso in due volumi. Questo testo viene studiato dagli studenti di geologia nel primo anno di studi.

Un libro più divulgativo ma ricchissimo di informazioni e molto utile per conoscere la geologia dell’Italia è invece “Storia geologica d’Italia”, di Alfonso Bosellini. Dopo aver letto questo testo si vedrà con altro occhio anche l’attuale crisi simica nel Centro Italia.

Infine, un ulteriore passo avanti può essere quello dell’iscrizione ad un corso di laurea in Scienze Geologiche. Ce ne sono in molte università italiane, da Nord a Sud, anche se negli ultimi anni – purtroppo e paradossalmente – si è avuto un progressivo svuotamento di questi corsi di laurea, anche per via di scelte politiche disastrose effettuate dai precedenti governi. Basti pensare all’enorme taglio di finanziamenti all’Università pubblica inflitto dai governi Berlusconi, taglio dal quale le nostre università non si sono mai più riprese. Un danno indiretto enorme anche alla riduzione del rischio sismico.

L’articolo Terremoto e Geologia: link utili, libri e consigli per saperne di più sembra essere il primo su Meteo Web.

Leave a Reply